ABCDEFGIMNOPRS TUX

epatoscopia

Da www.raggioweb.com
libanamonsia L'esame del fegato degli animali sacrificati, a scopo divinatorio.
Questa disciplina, detta "epatoscopia", sebbene avesse fini divinatori imponeva un' esame attento di tutte le caratteristiche del viscere e per questo viene considerata la "madre" dell' osservazione anatomica scientifica e della stessa scienza medica, che - appunto - viene collocata attorno alla meta' del III millennio avanti Cristo.
Nel campo della divinazione, è detta epatoscopia l'analisi delle viscere degli animali sacrificati, in particolare del fegato, per conoscere la volontà degli dei.
Nel campo della divinazione, è detta epatoscopia l'analisi delle viscere degli animali sacrificati, in particolare del fegato, per conoscere la volontà degli dei.
L'epatoscopia divinatoria, una pratica diffusa tanto tra le popolazioni orientali quanto tra gli Etruschi, sebbene sia considerabile come il primo passo dell'anatomia, si fondava su presupposti che dal punto di vista strettamente fisiologico assegnavano al cuore un ruolo abbastanza secondario