Juglans regialarix decidua


per coloro che si consierano inferiori alle persone che li circondano, e meno capaci di loro. si aspettano di fallire e sentono che non raggiungeranno mai un successo. quindi non rischiano né si sforzano abbastanza per riuscire nella vita".
Guarigione: insegna a non scoraggiarsi, a valutare la situazione con equilibrio e a prendere iniziative. si impara a guardarsi dentro, partendo da ciò che siamo e non da quello che pensano gli altri di noi. recupero dell’autostima. attivismo energico. corretta valutazione di sé. rende consapevoli della propriapotenziale capacità di costruirsi successo e felicità.
condizione che sviluppa, armonizza o risveglia: audacia, autostima, fiducia in se stessi.
per aumentarne l'efficacia: afferrate ciò che volete senza paura di fallire: usate l'affermazione per esprimere quello che volete raggiungere.
Sfida: rendersi conto di possedere un grande potenziale nascosto e sconosciuto a se stessi e agli altri.
Chakra: agisce sui vortici 2° e 3°
preparazione: il rimedio viene preparato con il metodo della bollitura. il periodo indicativo di fioritura va da aprile a giugno

Acqua sorgente

Agrimonia

Bromus ramosus

Cicoria

Caprifoglio

Carpinus betullus

Castagno  dolce


Centaurea minore

Eliantemo maggiore

Hornbeam

Olmo inglese

Erica

Pinus silvestris

Faggio

Genzianella

Ginesta

Hornbeam

Impatiens glandulifera

Ippocastano

Ippocastanum

Ilex aquifolium

Juglans regia

Larix decidua

Melo selvatico

Mimulus guttatus

Mirobolano

Olivomignola

Quercia

Rosa canina
 

Red chestnut

Pioppo-bianco

Piompagine

Senape selvatica

Salice

Scleranthus

Stella betlemme

Verbena officinalis

Violetta d'acqua

Vitalba

Vitis vinifera